.
Annunci online

 
perlavita 
Comitato MILITANTI PER LA VITA - CAGLIARI
<%if foto<>"0" then%>
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Simone Spiga
Destra Sociale
Fronte Identitario Sardegna
Bruno Murgia
Ignazio Artizzu
Matteo Sanna
Fare Verde Cagliari
Enzo Cumpostu
Daniele Maoddi
Area -la rivista
Area - Ass.Cult
  cerca

























Coordinamento promosso dai 
 
di Cagliari

Referente
Simone Spiga


Sostieni il Comitato
militantiperlavita@yahoo.it

 

 

 

Referendum per luccisione di embrioni umani












 


 

Diario | Documento Pubblicato da Azione Giovani | testo della Legge 40 | Referendum sulla Fecondazione Medicalmente Assistita |
 
Diario
1visite.

20 giugno 2007

Sanna (An Sardegna): riparte la battaglia contro gli Ogm

 Questa mattina a Roma è in corso la manifestazione indetta dal Comitato Nazionale "Liberi da Ogm" contro la decisione presa dal Governo Nazionale di sperimentare all'aperto ingegneria genetica su ulivi, pomodori, melanzane e altri prodotti.

"Decine di centinaia di persone oggi sono a Roma a protestare contro la decisione di introdurre gli Ogm nei prodotti biologici, chiediamo alla Regione Sardegna di aderire immediatamente al Comitato Nazionale - Liberi dagli Ogm - per promuovere il biologico contro scelte economiche devastanti per la salute e la tutela dei prodotti tipici", afferma Matteo Sanna, Consigliere Regionale di An.

"Nella scorsa legislatura, grazie all'impegno dell'allora Ministro delle Politiche Agricole, Gianni Alemanno, si è salvaguardata la produzione italiana, oggi con il Ministro De Castro c'è il rischio che si distrugga quello che fino a oggi abbiamo tutelato", incalza Matteo Sanna.

"Con la contaminazione del biologico, il rischio è che si perdano miliardi di euro per effetto del crollo dell'esportazione di prodotti e in questo la Sardegna rischia di trovarsi nell'occhio del ciclone".."mi rivolgo al Presidente Soru e agli Assessori alla Sanità e all'Agricoltura per impedire l'applicazione dei protocolli anche in Sardegna per i bene di tutti i sardi", conclude Matteo Sanna.

sfoglia
maggio        luglio