.
Annunci online

 
perlavita 
Comitato MILITANTI PER LA VITA - CAGLIARI
<%if foto<>"0" then%>
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Simone Spiga
Destra Sociale
Fronte Identitario Sardegna
Bruno Murgia
Ignazio Artizzu
Matteo Sanna
Fare Verde Cagliari
Enzo Cumpostu
Daniele Maoddi
Area -la rivista
Area - Ass.Cult
  cerca

























Coordinamento promosso dai 
 
di Cagliari

Referente
Simone Spiga


Sostieni il Comitato
militantiperlavita@yahoo.it

 

 

 

Referendum per luccisione di embrioni umani












 


 

Diario | Documento Pubblicato da Azione Giovani | testo della Legge 40 | Referendum sulla Fecondazione Medicalmente Assistita |
 
Diario
1visite.

17 novembre 2008

ROMA: SALTAMARTINI A CONVEGNO SU TRATTA E PROSTITUZIONE "STRADE CHIUSE PORTE APERTE"

Mercoledì 19 novembre l'on. Barbara Saltamartini parteciperà al convegno su tratta e prostituzione dal titolo "Strade chiuse Porte aperte". L'evento, organizzato dalla Provincia di Roma, si svolgerà alle ore 9.30 presso la sala Don Luigi Di Liegro, Palazzo Valentini, Roma.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. barbara saltamartini prostituzione

permalink | inviato da perlavita il 17/11/2008 alle 15:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

6 giugno 2008

PROSTITUZIONE: SALTAMARTINI, SI’ A EMENDAMENTO MA PRIORITA’ E’ COLPIRE SFRUTTATORI

 "In tema di prostituzione sono favorevole ad un intervento duro, con un potere deterrente e che garantisca la sicurezza dei cittadini e il loro diritto al decoro urbano. Dobbiamo lanciare un segnale forte e chiaro, far capire che l'Italia è un paese dove chi viola la legge è indesiderato e viene allontanato o punito". E' quanto dichiara Barbara Saltamartini, deputata Pdl e Responsabile del Dipartimento Pari opportunità di An, commentando l'emendamento al pacchetto sicurezza che prevede l'inserimento delle prostitute nell'elenco dei soggetti pericolosi per la sicurezza e la pubblica moralità, con conseguente espulsione.
"Il foglio di via può essere uno strumento utile - prosegue la deputata - ma ridurre la questione ad un emendamento rischia di risolversi in un approccio minimale e pericolosamente selettivo. La prostituzione è un fenomeno complesso da affrontare globalmente. Soprattutto è un ‘sistema criminale' che va disarticolato nel suo cuore, colpendo innanzitutto chi si arricchisce sfruttando i soggetti più fragili, donne e minori. Perciò, anche in considerazione delle numerose proposte di legge presentate sull'argomento, credo che il Parlamento debba riavviare una riflessione più vasta, coinvolgendo tutti gli organi preposti, le Commissioni Giustizia e Affari sociali in primis. Infine - conclude Saltamartini - non dobbiamo dimenticare che, accanto alla necessaria fermezza, occorre attivare una rete di solidarietà e di sostegno reale che consenta alle vittime della prostituzione di potersi affrancare senza pericoli dal racket".


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. prostituzione barbara saltamartini

permalink | inviato da perlavita il 6/6/2008 alle 23:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

29 novembre 2007

Rinvio Ddl prostituzione, Saltamartini (An): Governo temporeggia su tutto e a pagare sono le donne

 "Lo slittamento dell'approvazione del ddl sulla prostituzione conferma che in merito ai grandi problemi del Paese questo Governo è in grado solo di temporeggiare e che la maggioranza non ha effettiva consapevolezza dello stato di disagio sociale in cui vive la società". Barbara Saltamartini, Coordinatrice nazionale del dipartimento Pari opportunità di An e membro dell'esecutivo nazionale del Partito, commenta cosí il rinvio dell'approvazione in Consiglio dei ministri del ddl sulla prostituzione."Rimandare la decisione su una questione tanto urgente quale quella della prostituzione- dichiara Saltamartini-, soprattutto per il connesso fenomeno dello sfruttamento sessuale e, in particolare, quello di tante donne minorenni, puó giovare solo alla sopravvivenza di un esecutivo perennemente in lite ma non certo a dare risposte concrete rispetto ad un fenomeno che ogni giorno vede aumentare il numero delle vttime del racket e che compromette sempre piú la sicurezza e la dignitosa vivibilità delle nostre città. Quello che ci auguriamo - conclude - è che il Governo ponga fine alla stagione degli slogan e si decida ad attuare azioni risolutive" (red).

Tratto da asgmedia,it


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. prostituzione Saltamartini An

permalink | inviato da perlavita il 29/11/2007 alle 15:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
ottobre        dicembre